Come riconquistare una ex?

La vita sa essere schifosa, e questo sicuramente lo sai già: se sei finito su questa pagina, la tua ragazza ti ha lasciato ed il mondo non pare avere più alcun senso. Senti qualcosa che ti morde dentro e che non vuole lasciarti in pace, perché l’amore che provi è talmente forte da non farti immaginare una vita senza di lei. Ma non preoccuparti perché, anche se non sempre ci si riesce, esistono diversi modi per provare a ricucire il rapporto fra voi. Ed ecco perché oggi vedremo insieme come riconquistare una ex.

Impara a fare autocritica

Spesso la tua ragazza ti ha lasciato perché ti comportavi in modo scorretto con lei: magari eri troppo geloso o pressante, oppure non le davi abbastanza importanza, o magari facevi l’immaturo. Il primo segreto per capire come riconquistare una ex, dunque, è fare autocritica: prenditi del tempo per riflettere sui tuoi errori e sui comportamenti che non le piacevano, e lavora su te stesso, cercando di limare questi atteggiamenti e di adeguarti ai suoi desideri. Cambiare del tutto è ovviamente impossibile, ma maturare e crescere imparando dai tuoi errori è il primo passo per riconquistare una ex.

Riappropriati della tua vita

Ogni relazione sentimentale è sbilanciata: c’è chi ama troppo, e chi subisce troppo amore. E questo spesso porta allo zerbinismo nudo e crudo. Una donna che vede un uomo diventare un tappetino al suo comando, è una donna che sente scemare il proprio amore, perché vorrebbe avere accanto qualcuno forte e fiducioso nei propri mezzi. Quando ti lascia per questo motivo, come riconquistare una ex? Ripetiti che vali, ricomincia a uscire di casa, frequenta nuove persone e pompa a mille la tua autostima: quando sarai pronto, cerca di far parlare gli amici che avete in comune. Vedrai che le voci arriveranno a chi di dovere, e che sarà lei a cercare un nuovo contatto con te.

Impara a gestire le tue emozioni

Un ragazzo che viene lasciato è un animale ferito. E gli animali feriti hanno reazioni improvvise e non preventivabili: possono chiudersi in loro stessi, scappare via e nascondersi, oppure sguainare i denti e mordere. Tu non dovrai mai lasciarti sovrastare dalle tue emozioni, e dovrai sempre curare il tuo equilibrio mentale: il che significa che non dovrai fare scenate di gelosia, non dovrai tampinarla o bombardarla di chiamate o di SMS. Ma non dovrai nemmeno sparire dalla sua vita, o girare lo sguardo da un’altra parte facendo finta di non vederla quando la incontri. Uno dei segreti per capire come riconquistare una ex, è mantenere una grande solidità interiore: mal che vada, almeno guarirai piano piano dalla delusione.

Non lasciarti mai andare

Abbrutirti e fiondarti sul cibo non è ovviamente il modo migliore per riconquistare una ex: dovrai sempre essere in tiro, non per lei ma per te stesso. Ricomincia a fare sport, fai incetta di endorfine, cura il tuo aspetto fisico ed il tuo taglio di capelli, non diventare un barbone di periferia e ricomincia a vestire in modo pulito. Vedrai che la tua ex rimarrà colpita dalla tua forza d’animo e dal fatto che riesci a vivere tranquillamente anche senza di lei: questo potrebbe indurla a tornare con te, se sarai abile a fare tutto questo con sincerità e semplicemente per il tuo bene. E poi, così facendo, aumenterai anche le chance di incontrare nuove ragazze: cosa che potrebbe spingere la tua ex a rifarsi sotto con premura.

Chiediti se vuoi farlo davvero

Prima di capire come riconquistare una ex, chiediti soprattutto perché vuoi farlo: è una mera questione di gelosia e di possesso, oppure provi dei sentimenti reali per lei? E poi chiediti anche se sei disposto a cambiare per andarle incontro perché, se non lo sei e di cambiare non te ne frega nulla, allora sarà tutto inutile: anche se riuscirai a tornare con lei, prima o poi ti mollerà di nuovo.