Alcuni Arcani Maggiori

Ci sono differenti metodi per leggere i Tarocchi e poter risolvere le questioni amorose, tra questi alcuni usano l’intero mazzo di carte, invece altri si avvalgono degli Arcani Maggiori. Ecco tutte le informazioni sui Tarocchi dell’amore e gli Arcani Maggiori.

Gli Arcani: dal V al XIII

Il Papa: si tratta di un arcano dei tarocchi che simboleggia l’aspetto non esoterico del potere spirituale. Nel campo affettivo significa fiducia ed affetto reciproco, ma anche possibilità di unione seria e piuttosto stabile. Tale carta suggerisce il recupero e di seguire i grandi valori morali.

Gli Amanti: questa carta ricorda la grande forza del potere dell’amore e simboleggia l’affetto, una relazione fortunata ed una stabilità amorosa. Tale carta suggerisce di ascoltare la voce del cuore.

Il Carro: è la carta del successo che si raggiunge mediante l’impegno e l’autodisciplina, nel campo amoroso va a preannunciare la nascita di una relazione nuova oppure l’arrivo di novità positive. Non occorre aver paura dei cambiamenti quando compare tale carta.

La Forza va a simboleggiare quella interiore ed anche l’intelligenza. In amore invece, rappresenta la passione, la vivacità ed il coinvolgimento, tale carta suggerisce di dominare la propria aggressività e di non lasciarsi travolgere dagli eventi negativi.

L’Eremita fa riferimento alla saggezza, al rispetto e alla condivisione che possono sfociare in un maturo amore. L’eremita consiglia di dover riflettere bene prima di agire e di allontanare le persone superficiali ed aggressive.

La Ruota della Fortuna : rappresenta il Destino e le variabili incontrollabili, indica una relazione difficile, che si caratterizza di alti e bassi. La ruota suggerisce che tutto può cambiare non occorre aggrapparsi al passato.

La Giustizia: simboleggia una prova superata ed anche l’equità di giudizio. Nel campo sentimentale rappresenta la ricerca di equilibrio ed anche la possibilità di vivere in modo armonico una convivenza, trattando con rispetto il partner senza giudicare.

L’Appeso: dimostra che i momenti negativi finiranno e ci sarà quindi la fine del dolore, e del sacrificio. Indica una rinascita, in amore, può simboleggiare una passione non corrisposta oppure una situazione affettiva problematica. L’Appeso suggerisce di dover ribaltare il proprio punto di vista e di iniziare a guardare le cose da una nuova prospettiva.

La Morte: è una delle carte maggiormente controversa dei Tarocchi e si interpreta in considerazione pure delle carte precedenti e di quelle successive. Il tredicesimo Arcano Maggiore simboleggia la fine di qualcosa oppure un distacco. Tale carta consiglia la chiusura dei rapporti che non sono più soddisfacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *